TEANDRICO

EMAIL: stam@teandrico.it

Categoria: Ascetica

  • Anziano Ephraim di Philotheou: L’arte della salvezza. Omelia 30

    Anziano Ephraim di Philotheou: L’arte della salvezza. Omelia 30

    Articolo precedente: Omelia 29 Articolo successivo: Omelia 31 (in traduzione) Omelia 30 Umile per natura Il nostro Cristo ci ha permesso anche quest’anno di celebrare il giorno grande e luminoso della sua risurrezione: “Pasqua, la Pasqua del Signore”. Pasqua è tradotto come “di passaggio”. Il genere umano ha ricevuto la grazia e la benedizione di Dio […]

    Continue reading

  • Anziano Ephraim di Philotheou: L’arte della salvezza. Omelia 29

    Anziano Ephraim di Philotheou: L’arte della salvezza. Omelia 29

    Articolo precedente: Omelia 28 Articolo successivo: Omelia 30 Omelia 29 Affrontare le tentazioni Miei padri,   ogni persona, ogni cristiano ortodosso si avvicina a Dio e si avvicina a Lui dopo che è stato prima messo alla prova con “fuoco e acqua” (Sal 65,12). Se un cristiano non passa attraverso una fornace, non può arrivare al […]

    Continue reading

  • Anziano Ephraim di Philotheou: L’arte della salvezza. Omelia 28

    Anziano Ephraim di Philotheou: L’arte della salvezza. Omelia 28

    Articolo precedente: Omelia 27 Articolo successivo: Omelia 29 (in traduzione) Omelia 28 Zelo spirituale Miei padri, quando un cane da pastore sente che qualcuno si sta avvicinando per fare del male alla pecora, ulula e abbaia in modo intenso e minaccioso perché, in una certa misura, si sente responsabile della pecora e obbligato al suo […]

    Continue reading

  • Anziano Iosif l’Esicasta: Lettere 13-14

    Anziano Iosif l’Esicasta: Lettere 13-14

    Lettera 13. LA GRAZIA DI DIO NON DIPENDE DAGLI ANNI … Ho ricevuto, figlio mio, la tua lettera e do risposta a quanto mi scrivi. Chiedi, dunque, chi dei due riceve la grazia più velocemente, l’esicasta o l’ipotakticòs[1]. Senza dubbio l’obbediente discepolo, il quale riceve la grazia prima, non corre pericolo e non teme né […]

    Continue reading

  • Anziano Ephraim di Philotheou: L’arte della salvezza. Omelia 27

    Anziano Ephraim di Philotheou: L’arte della salvezza. Omelia 27

    Articolo precedente: Omelia 26 Articolo successivo: Omelia 28  Omelia 27 L’obbedienza e la lotta spirituale Miei padri, qualche tempo fa, uno dei miei figli spirituali mi ha sfidato su una certa questione e senza dubbio mi ha rattristato. Il giorno seguente venne e chiese perdono con molto pentimento e dolore, e io, naturalmente, lo perdonai con […]

    Continue reading

  • Anziano Ephraim di Philotheou: L’arte della salvezza. Omelia 26

    Anziano Ephraim di Philotheou: L’arte della salvezza. Omelia 26

    Articolo precedente: Omelia 25 Articolo successivo: Omelia 27 Omelia 26 L’obbedienza di Cristo Miei benedetti figli, oggi parleremo dell’obbedienza simile a quella di Cristo. Inizieremo il nostro discorso con un esempio molto edificante di obbedienza tratto dalle vite dei padri del deserto. C’era un certo anziano, un uomo spirituale, che aveva un discepolo eccezionale. Sin dal primo […]

    Continue reading

  • L’ALIMENTAZIONE QUOTIDIANA E RITUALE AL MONTE ATHOS

    L’ALIMENTAZIONE QUOTIDIANA E RITUALE AL MONTE ATHOS

    L’ALIMENTAZIONE QUOTIDIANA E RITUALE NELLA TRADIZIONE DEL MONASTERO DI VATOPEDI – MONTE ATHOS 6 Luglio 2013 * Roberto Miccinilli** Sergio Galeotti GEOGRAFIA La penisola del Monte Athos (Monte Santo) è la più orientale delle tre lingue di terra che si protendono, come tre dita, dalla Calcidica verso il mare Egeo, che le avvolge e le […]

    Continue reading

  • Anziano Ephraim di Philotheou: L’arte della salvezza. Omelia 25

    Anziano Ephraim di Philotheou: L’arte della salvezza. Omelia 25

    Articolo precedente: Omelia 23-24 Articolo successivo: Omelia 26 (in traduzione) Omelia 25 L’obbedienza è vita; la disobbedienza è la morte Cari padri, la gentilezza e la bontà di Dio regnarono nella vita del primo popolo creato in Paradiso. Non c’era nulla che turbasse la loro esistenza. Tutto testimoniava l’amore di Dio. Dio li visitava ogni sera e li istruiva secondo […]

    Continue reading

  • Anziano Iosif l’Esicasta: Lettera 11-12

    Anziano Iosif l’Esicasta: Lettera 11-12

    Lettera 11. HO TROVATO MOLTI PADRI (CHE ERANO DEDITI) ALLA “PRASSI” E ALLA “CONTEPLAZIONE” Quando l’amore del nostro Signore infuoca l’anima dell’uomo, non si può contenere in misure, ma passa ogni limite. Per questo genera il timore. Se (quell’uomo) scrive qualcosa o parla, tende a non aver misura. E nello stesso momento (in cui è […]

    Continue reading

  • Anziano Ephraim di Philotheou: L’arte della salvezza. Omelia 23-24

    Anziano Ephraim di Philotheou: L’arte della salvezza. Omelia 23-24

    Articolo precedente: Omelia 22 Articolo successivo: Omelia 25 (in traduzione) Omelia 23 Amore: L’inno nazionale del paradiso Miei amati fratelli,    Dio è amore. «Chi rimane nell’amore, dimora in Dio e Dio in lui» (1 Gv 4,17), tuona san Giovanni Evangelista, apostolo dell’amore. L’amore è il fiore più bello all’interno del giardino delle virtù, che insieme […]

    Continue reading